top of page

Lunghezza: 256 pagine

Titolo: Retro Watches

Editore: Thames & Hudson

“Retro Watches” è un affascinante viaggio nel tempo e nello stile, presentando oltre cento orologi unici dal tardo anni ‘50 ai ‘70, considerati la golden age dell’orologeria e della sperimentazione d’avanguardia. Il libro, scritto dal giornalista inglese Josh Sims e proveniente dalla collezione privata di Mitch Greenblatt, un importante esperto americano di orologi d’epoca, è una guida definitiva per collezionisti e amanti dello stile rétro. Greenblatt, che ha abbandonato una carriera di illustratore per dedicarsi dal 1998 alla passione per l’orologeria, ha selezionato pezzi rari dai più di 400 orologi della sua collezione. Oltre a collezionare, Greenblatt gestisce il brand Xeric e pubblica su riviste specializzate, rappresentando un’icona nel mondo degli orologi con il suo credo “Time to be different”.

Il libro presenta orologi eccezionali come l’Opus 3 di Harry Winston, lo Zenith Futur Time Command del 1976, e molti altri pezzi rari e di nicchia. Ogni modello è descritto dettagliatamente, con informazioni storiche, stilistiche, tecniche, e il loro valore di mercato. Tra le rarità spiccano l’Hamilton Electric “Victor” degli anni ‘50, il Jaeger-LeCoultre Disco Volante degli anni ‘70, e l’Omega Driver, ognuno con un’esauriente descrizione che ne esalta la storia e la meccanica.

“Retro Watches” non è solo una raccolta di orologi, ma un’esplorazione del lato più sperimentale e meno conosciuto del design orologiero, un vero tesoro per gli appassionati e i collezionisti.

Retro Watches - The Modern Collector's guide

€ 40,00Prezzo
    bottom of page